14/05/2019 - Centomiglia del Medio Tirreno

Si è conclusa domenica 12 maggio la Centomiglia del Medio Tirreno, regata in grado di rievocare miti e leggende sulla rotta di Ulisse e manifestazione velica al centro del progetto Mare di Circe Città della Cultura del Lazio 2019.

Finalmente, dopo il rinvio di una settimana dovuto al meteo, la 40^ Centomiglia del Medio Tirreno ha preso il via dal Circeo sabato 11 maggio in tarda mattinata, il Comitato di Regata presieduto dal Giudice Nazionale Carlo Cacioppo ha optato per il percorso n.2 antiorario, così la flotta ha navigato prima in direzione di Palmarola, poi del suggestivo Faro della Guardia di Ponza, proseguendo per il gate tra Ventotene e Santo Stefano, alle prime luci dell’alba le prime imbarcazioni hanno superato la boa di Gaeta posizionata davanti il Castello Angioino Aragonese per far poi rotta verso il Circeo, dove l’arrivo era posizionato da tradizione di fronte il Fanale del Porto.

Si aggiudica la 40^ edizione della Centomiglia del Medio Tirreno in classe Irc e il Trofeo Mario Scarpa l’imbarcazione Vis Iovis il 31.7 degli armatori Magliozzi e Tartaglione che con al timone Valerio Lanzuisi hanno coronato una regata magnifica, secondo Filodonda il Dufour 34 di Alessandro Tramparulo terzo Sica l’Half Ton di Aurelio Trento, in classe Orc è Cavallo Pazzo II che si aggiudica i Trofei Mare di Circe e Riviera di Ulisse, riservati rispettivamente al primo overall Orc e al primo in reale, secondo Sica il Sun Light 31 di Aurelio Trento, terzo Joshua l’Italia 10.98 di Giuseppe Gubbini che in coppia con Piergiorgio Saviani si aggiudica per il quarto anno consecutivo il Trofeo Circeo Primo riservato agli equipaggi in doppio.

Con la 100 Miglia del Medio Tirreno si conclude anche il Campionato Primaverile del Circeo che dopo due prove costiere ed una offshore vede trionfare ancora una volta Sica l’intramontabile Half Ton di Aurelio Trento, seguito da Tityre l’Hanse 370 di Franco Borsò, terza Vahine 7, il First 45 di Francesco Raponi.

Il Circeo Yacht Vela Club è supportato nell’organizzazione dalla Regione Lazio, dal Comune di San Felice Circeo, dalla Guardia Costiera, dalla Federazione Italiana Vela, dal Comitato Olimpico Nazionale, dall’Unione Vela d’Altura Italiana dalla Associazione Oceanomare Delphis e dalla Cooperativa Circeo Primo, sponsor tecnici della manifestazione Barbosa Orologi, M2O Marine, Veleria Evolution Sails, 1018 Studio, Gusto & Tradizione, MyWine Store, Linea Verde Serigrafia, LMAirworks, Sail2Sail Charter Broker.

Credit: Circeo Yacht Vela Club
Redazione Velanet
www.velanet.it


 
© sail-lastminute.com - 2001/2011